Se la crisi cancella una generazione – LASTAMPA.it

Ma siamo sicuri di aver voglia di migliorare? Un poco come i figli di gente famosa e importante, l’Italia è schiava del suo grande passato. Senza riuscire a immaginare un futuro. Continuiamo a sperare che tornino i vecchi tempi, così ci dimentichiamo di preparare il futuro.

Commercianti, imprenditori, lavoratori siamo in attesa che le cose “tornino” normali, come le avevamo conosciute anni fa. Ma non sarà più così e il resto del mondo lo sa e si sta già muovendo. Anche noi dobbiamo dire: “se non ora quando?”

Segnalo un articolo molto bello su cambiamento, crisi, opportunità. .Se la crisi cancella una generazione – LASTAMPA.it.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...